Il forno dell’Esabella tra i vigneti di Mello

Programma 5 ottobre

14.00 - 23.00Visita del paese, cortili e vecchie case.
17.00 - 21.00Aperitivo
14.00 - 23.00Musica

Programma 6 ottobre

14.00 - 18.00Visita del paese, cortili e vecchie case.
14.00 - 18.00Musica

Informazioni

Il forno dell’Esabella è un forno privato, di rara bellezza, un tempo utilizzato per la panificazione da tutto il vicinato, ora viene aperto in occasione di manifestazioni ed eventi. Scopri il programma completo. L’abitato di Mello si estende su un ampio dosso panoramico, distribuito tra vigneti ben curati che si incontrano salendo da Traona. Il Forno è di proprietà del signor Rocco Polini.

Giovanni Guler von Weineck, governatore per la Lega Grigia della Valtellina nel 1587-88, che, nella sua opera “Raetia” (Zurigo, 1616), così scrive: “Circa mille passi a ponente di Civo, sorge su una pianura montana Mello, che derivò il suo nome dalla parola latina mel, ossia dal miele: perché in antico le api qui esercitavano una particolare attività e riempivano tutto di miele.

Come arrivare

Vedi anche

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *